:: suivant >>
éditer :: []->

Saluteopinioni
Le estati sono sempre più roventi e si cerca di correre ai ripari. Al di là del classico condizionatore, un’idea che sembra vincente è quella di isolare le superfici come i vetri che sono più esposti ai raggi solari.

In casa ho già i doppi vetri, ma questa soluzione è insufficiente. E così, dopo aver cercato inutilmente per anni una conciliazione con il condominio per mettere delle schermature esterne alle finestre lato sud del mio appartamento, ho deciso di installare delle tende termiche alle vetrate interne.
Girovagando da un negozio all’altro ho visto che ci sono dei modelli da montare sulle bacchette, proprio come i tipi tradizionali. Sono realizzati con un tessuto che può essere filtrante, opaco, riflettente, oscurante.
Tuttavia non ho ancora trovato le tende adatte a me. Quelle che mi propongono non hanno nessuno strato termico e non capisco come il tessuto da solo possa svolgere questa funzione.
Termiche
Le tende e fodere termiche Moondream sono una risposta innovativa, brevettata, efficace e pratica alle necessità d'isolamento: le finestre sono una fonte importante di dispersione termica in estate e, inversamente, possono trasformare una stanza in una vera e propria serra d'estate.

Vestire le finestre con un tessuto tecnico, che saprà, a seconda delle necessità, isolare dal freddo o conservare la freschezza interna, è l'idea intelligente che propone Moondream.
I tessuti termici Moondream si declinano in tende termiche e tende termiche trasparenti, oppure si presentano come fodere termiche che si adattano con discrezione alle vostre tende. La tecnologia specifica con cui sono realizzate riflette e respinge fino all'80%-90% dei raggi solari, mantenendo il calore all'interno della stanza d'inverno e respingendolo all'esterno d'estate.
Le soluzioni termiche Moondream permettono quindi di realizzare fino al 46% di risparmio sulla bolletta del riscaldamento, o di guadagnare fino a 7° di fresco durante i mesi estivi.
CONTATTACI
La confezione accoglie due pannelli realizzati in un innovativo tessuto a tripla filatura che incorniciano la finestra con un drappeggio elegante e sofisticato. Vengono forniti anche due pratici fermatenda. https://pratmercato.com/miglior-tende-termiche-ikea/amp. Il passante è indicato per qualsiasi bastone standard o decorativo. È lavabile in lavatrice.
Si tratta di una pratica fodera per tende con tecnologia oscurante e termica a tre strati. Basta applicarla alle tende, non sono necessarie cuciture. I ganci necessari per il montaggio sono inclusi. Il materiale costruttivo è 100% poliestere, con superficie riflettente: la stanza rimane calda in inverno e fresca in estate. Ogni confezione contiene un una coppia di teli.
Isolamento

A questo scopo, vantano una costruzione multistrato pesante con un rivestimento interno isolante oscurante, un design che è garantito per risparmiare diversi gradi durante il giorno.
Capacità di oscuramento È piuttosto comune che le tende termiche fungano anche da tende oscuranti, grazie soprattutto ai loro strati multipli e alla struttura termica del tessuto.
Privacy
Grazie alla fitta fodera utilizzata per la loro realizzazione, la maggior parte di queste tende sono progettate per offrire maggiore privacy rispetto alle tende normali. Offrono uno scudo quasi opaco per le tue finestre.
La privacy è un fattore cruciale, soprattutto in determinati contesti urbani, quindi avere delle tende che ti mantengono lontano dagli sguardi indiscreti dei passanti è sicuramente un grande vantaggio.

Mentre tende tradizionali tendono a spostarsi alla minima brezza, le tende termiche sono molto più pesanti in base alla progettazione, quindi è molto più probabile che rimangano saldamente in posizione. Dato il loro peso, queste tende manterranno la loro fermezza anche con la finestra aperta.
I radiatori non riscaldano solo gli ambienti, ma anche le pareti. Per evitare la dispersione del calore, potete applicare dei fogli di alluminio sui muri dietro ai termosifoni, in modo che il caldo venga riflesso e ridistribuito nell'ambiente, piuttosto che assorbito dalle pareti. Assicuratevi di utilizzare carta d'alluminio, altri materiali potrebbero innescare un incendio.
Chiudere gli spifferi con un isolante acrilico
Alle finestre si deve gran parte della dispersione del calore. Se le cornici non sono ben sigillate, i costi per riscaldare gli ambienti domestici potrebbero essere alti. Applicare dell'isolante acrilico può contribuire a ridurre le spese. Assicuratevi innanzitutto di aver rimosso qualsiasi altro materiale isolante, applicate quindi il silicone sulle cornici delle finestre. Potete applicare il prodotto anche con una pistola a cartucce, un metodo che vi consigliamo se avete cornici in legno o plastica.
Suggerimento: per verificare dove l'intervento sia necessario, basterà utilizzare la fiamma di un cerino o un accendino. Nelle zone dove la fiamma ballerà o si indebolirà, ci sarà bisogno di un vostro intervento.
Non mettere il termostato sopra i 21°C
Quando fuori fa molto freddo, la tentazione è quella di tenere alte le temperature in casa ma, oltre a risultare molto costoso, si tratta di un passaggio non necessario. Tenendo il termostato sui 20°C per almeno otto ore al giorno, l'ambiente sarà accogliente, ma non eccessivamente caldo. In questo modo taglierete anche del 15% i costi.
Isolare le prese elettriche
Attenzione: prestate particolare cura nella sostituzione di questi pezzi, sempre meglio staccare la corrente dal contatore generale, eseguendo operazioni del genere. In alcuni casi, se ci fossero danni, sempre meglio rivolgersi a un professionista..